mercoledì 22 febbraio 2012

Questo è il primo post che scrivo in un blog del genere..
In effetti non so bene come posso essere arrivata fino qui, ma mi sento come attratta da le cose che leggo in blog simili e mi rendo conto che forse solo così posso parlarne concretamente senza sentirmi insultare.
Sono all'apparenza una ragazza come tante, solare e sorridente, ma del tutto incapace  di esprimere ciò che realmente ho in testa. Cosa penso? Beh, vorrei essere perfetta.
Suona un po' presuntuoso, lo so, ma è proprio questo il mio problema: sento di essere una persona incapace di arrivare all'ottimale. Generalmente quando parlo di me stessa utilizzo il termine "mediocre"!
Mi dicono tutti che sono una bella ragazza, molto intelligente, alta, con un bel viso, dei bei capelli, un bel sorriso e un bel corpo... FORMOSO. NO! Odio quell'aggettivo che mi viene dato, penso, da tutta la vita.
Sin da piccola sono stata GRASSA, ma sul serio e non per modo di dire. Da brava studentessa di psicologia, posso dire di essere cresciuta con la frase delle persone che mi dicevano: "mmh, sicuramente con qualche chiletto meno saresti bellissima!" oppure le tipiche: "quando crescerai dimagrirai e tutti ti sbaveranno dietro", frasi dunque che mi hanno fatto sviluppare un senso di inadeguatezza improponibile.
Ora oscillo tra un peso inverosimile a mio avviso: tra i 74-75 kg per 1.73cm di altezza.
No, non riesco a tollerarlo. Non riesco a tollerare che le persone, dietologa compresa, possano dirmi che, vista la mia ossatura GIGANTE (effettivamente lo è), posso sperare di essere al massimo fra i 70 e i 67 kg di peso per stare bene. Non riesco ad accettarlo.
Il mio sogno è di essere magra.. Ma non magra "normale"! Vorrei vedermi delle gambe snelle, un sedere che non ricordi quello di JLo (con tutto rispetto parlando, ovviamente) e con un volto che non ricordi quello di un tenero coniglietto batuffoloso.
Sono già almeno quasi tre settimane che oscillo tra le 400 e le 500 calorie giornaliere, ma voglio di più.
Si accettano consigli!
XOXOXO
Una Biancaneve a dieta perenne.