martedì 21 agosto 2012

Niente.
Tutto ciò che sento intorno a me.
Mi sento terribilmente sola e non ho nemmeno un'amica con cui parlare.
Ma che ho fatto di male per essere così invisibile?
Vorrei solo non essere me stessa.

3 commenti:

  1. sai? è buffo..oggi ho avuto una discussione con mia madre sull'essere se stessi: lei mi ha sempre cresciuto dicendomi di essere me stessa,ma ora mi sa appena criticare,giudicare, dice che sono anormale,strana...vuole mandarmi dallo psicologo..e qui mi sorge una domanda: da quando essere se stessi è una malattia?...quello che stai passando è un periodo di schifo, e ti capisco, non sai quante volte ho pianto la notte per questo motivo, quindi se hai bisogno io ci sono. stay strong
    daisy.

    RispondiElimina
  2. so che è inutile, che abiteremo in posti totalmenti diversi a chilometri di distanza. ma se hai bisogno di una spalla contattami (: posso essere un ottima amica ( a volte ahah anche io ho i miei alti e bassi ) bacione #J

    RispondiElimina
  3. ehi mi spiace che tu ti senta così...se sei su facebook aggiungimi, così se hai bisogno di sfogarti puoi scrivermi! ti lascio qua il link del mio profilo..http://www.facebook.com/#!/elisa.einaudi.3
    un abbraccio

    RispondiElimina