lunedì 26 novembre 2012

E' con immenso piacere che con oggi concluderò il mio percorso di Psicologia a Firenze.
Mi mancano solo 4 esami che darò entro gennaio per discutere la tesi ad aprile.

Sono in anticipo, essendo solo del 91! Parecchio in anticipo.
Tutti continuano a dirmi che ho una bella testa, che sono avanti, che è difficile... Chissà perché io però non riesco a godermi ancora niente di questi successi.
Ho solo in mente di finire gli esami, di alzare di un punto la media e di riuscire a rimanere nelle calorie prestabilite per arrivare ad aprile con 55 kg addosso (come se poi fossero pochi, ma vabbé, cerco d'essere realista).
Ho sempre sognato di mettermi una bella gonna nera che parte dalla vita e termina sopra il ginocchio, una camicia bianca, un filo di perle e i capelli raccolti. Mi ci vedo, anche se sembrerò una salamella.

Oggi mi sono resa conto di quanto ci sia dentro fino al collo: ho mangiato UN BISCOTTO per colazione e i sensi di colpa mi hanno portata a bruciale quel maledetto mostro il prima possibile camminando sparata i 3-4 km che distano dalla mia facoltà alla stazione con un borsone più pesante di me.
La mia spalla me ne ha dette di tutti i colori, ma quel fottuto biscotto se n'è andato, lasciando solamente una traccia nella mia anima.

Siamo a 62.. Tra 1 kg festeggerò i 20 kg persi in nemmeno un anno.
Continuo comunque a farmi schifo, ma sono troppo impegnata a studiare.
Ora dentro di me c'è solo tanta rabbia e ansia profonda. Ormai non so più nemmeno il motivo.

Inizia il conto alla rovescia.

Volevo ringraziare le dolcezze che mi hanno scritto al post precedente. Siete state molto carine! <3

Nessun commento:

Posta un commento